ll blog di Mario Oriani
Diario da Valencia
Una breve considerazione
postato da Mario Oriani
Venerdi 29 Giugno 2007 ore 16:56:03

Francamente la regata di oggi, pur con il vento che normalmente fa bella la vela, se non avesse avuto lo spettacolo delle sfortunate rotture su New Zealand sarebbe stata una menata.L'essenza del match race non si di nuovo vista.Alinghi non una barca che entusiasma, il suo equipaggio fa di tutto meno che offrire emozioni. La barca,pensavo, costruita in montagna, sembra che soffra il mare come si conviene ad un bravo svizzero dell'Engadina. Oggi imbarcava acqua come vino un ubriaco.Pensate se l'incidente di oggi fosse capitato a loro, ne avrebbero trovate mille e pi di mille per non tentare, con il coltello fra i denti, il recupero.I Kiwi, invece, ce l'hanno messa tutta e hanno tentato e forse anche sperato di farcela.


 

Diario da Valencia
Il blog di Mario Oriani
I retroscena raccontati dall’unico giornalista italiano che segue la Coppa America dal 1958. Partecipa anche tu
Scopri la Spagna!
Scegli il ritmo latino…Prenota una vacanza di sole e movida.
Binocoli
Per dare uno sguardo lontano, guardare le altre barche, i delfini, le coste..
Solari
Proteggi la tua pelle in barca.
Stazioni Meteo
Prima di uscire dai uno sguardo alle previsioni meteorologiche
INTERNET WITH A PASSION.